Il cambiamento è vita

Articoli con tag “metafora di morte

Ho bisogno di pioggia

 

226886_10200754646653694_53557169_n

Ho bisogno di pioggia

perché ho sete di conoscenza.

 

Ho un bisogno impellente

dell’odore di pioggia battente

sulla nuda terra, sulle grondaie,

che precipita ai vetri delle finestre chiuse,

per impregnarmi le viscere.

 

Amo la pioggia

perché cado con lei ad ogni goccia.

L’amo per quel che è adesso

e non per il sole che seguirà.

Ne amo il più puro e languido grigiore

e non il tripudio di colori che porterà.

 

Ho bisogno di pioggia

per quel che svela

e non per quel che cela, se lo cela:

i contorni foschi ed aurei dimenticati

di cose e di persone,

oltre il nostro mero scorgere quotidiano.

 

Ho bisogno di pioggia.

Che sia fitta e scrosciante,

che dia suoni nuovi e rassicuranti

a questo udito martellato da futili rumori moderni

di un’epoca scadente volgente al termine.

 

Ho bisogno di udire il suo crepitio a lungo,

con ritmo cadenzato e senza fretta.

Un battere regolare

come il cuore d’una madre.

 

E nell’ora ultima,

quando le nuvole gremite di bigia H2O

s’addenseranno sul limitare del lunedì

e il riflesso tremoleggiante d’una Luna

che ascende alla volta cobaltata

come lumino del due novembre, spirito sospeso,

avrò bisogno d’un sentiero di foglie secche bagnate

per attutire i miei recalcitranti passi.

La confortevole, l’avvolgente, la materna pioggia.

 

E’ Lei che voglio accanto

prima di dormire.

Settembre 2011